Back to top

Tecnologie innovative, prodotti performanti e professionalità per una impermeabilizzazione garantita

Sul numero di questo mese della rivista Specializzata un interessante articolo in cui viene intervistato il Sig. Bruno Buccellato, titolare della Buccellato srl, installatore autorizzato Firestone, che di recente si è occupato del rifacimento del manto di copertura un importante edificio a Sassari.

L’intervento di impermeabilizzazione è stato realizzato sulla copertura piana della costruzione prefabbricata di proprietà della Tholos Spa per una superficie di circa 10.000 mq. Il fabbricato presentava problemi di infiltrazioni di acque meteoriche localizzate su tutta la copertura, causate dal degrado del manto di impermeabilizzazione esistente, realizzato con guaina bituminosa e a ristagni d’acqua dovuti a pendenze inadeguate, vista la mancanza di un massetto delle pendenze.

L’analisi delle criticità esistenti è stato il punto di partenza della progettazione e della valutazione preliminare tecnico-economica dell’intervento, che ha permesso di mettere a confronto diverse soluzioni progettuali e di definire come soluzione la realizzazione di una nuova impermeabilizzazione con manto sintetico in poliolefina flessibile (TPO), risultata come la più vantaggiosa sotto l’aspetto tecnico-economico. Nello specifico si è optato per la mambrna di copetura Firestone UltraPly TPO da 1.8 mm di colore bianco.

Durante la posa sono state eseguite prove quotidiane sulle termosaldature del manto di poliolefina, nel collegamento membrana-membrana e membrana-placchetta di ancoraggio, da parte dell’impresa esecutrice e sotto la supervisione della direzione dei lavori; controlli periodici da parte di tecnici specializzati Firestone, finalizzata alla certificazione finale di corretta posa in opera del sistema ed alla garanzia sull’esecuzione.

Scopri di più sul sistema di copertura Firestone UltraPly TPO